Prendersi cura di sè stessi non ha nulla a che vedere con l'egoismo...

Prendersi cura di sè stessi non ha nulla a che vedere con l'egoismo. Esattamente l'opposto: si tratta di ricavarsi uno spazio mentale (e fisico) di accettazione e benessere che ci permetta di vivere una vita sana e, di conseguenza, una vita che non sia governata dall'egoismo nostro o da quello degli altri
Si tratta di mettersi in condizione di stare bene ed in pace con noi stessi. 
Si tratta di riappropriarci di quello spazio vitale che ci permetta di sentirci pienamente noi stessi, attraverso qualunque strumento a nostra disposizione (meditazione, lettura, ma anche banalmente godendosi il tempo di una maschera per il viso o di una manicure). 
Non ci sono regole precise, tranne una: ritrovarsi, fare qualcosa che ci faccia sentire di nuovo "persone" e non soltanto robot che devono correre da una parte e dall'altra. 
È inevitabile attraversare fasi di stress, sul lavoro, in famiglia... negli ultimi anni ci sono stati giorni in cui non sapevo neppure più chi ero, e francamente non avevo il tempo di preoccuparmene. Le mie giornate erano semplicemente piene di incombenze (per le quali ero anche assolutamente grata e lo sono ancora); ma il fatto è... se non mettiamo noi dei paletti, se non ci preoccupiamo di noi stessi, nessuno lo farà.
Ad un certo punto ho deciso di tentare di mettere un punto all'andare a dormire pensando con orrore alla massa di cose che avrei dovuto fare l'indomani per poi svegliarmi già stanca: anche solo mezz'ora al giorno deve essere nostra e basta. Deve essere uno spazio, un tempio, un santuario per fare qualcosa che ci metta in pace, che ci ricordi chi siamo. E cercare questo spazio, anzi, pretenderlo... non è egoismo. È salute fisica e mentale. Ci siamo anche noi, e se le persone che ci stanno intorno non ci vedono (semplicemente per disattenzione o perchè conviene così) è nostro dovere fermarci e segnare dei confini. E riprenderci i nostri spazi. Piccoli, brevi... ma pur sempre i nostri

Easy Things You Can Do To Help Save The Earth

Planet Earth needs our help now more than ever, and if you are wondering about what you can actually do in your everyday life to make a difference... here is a list of small, easy things to help save our beloved home! 

Too much plastic is bad, this is a given. So what about reducing the unnecessary plastic in our everyday life? 

  •  When you go shopping, focus on quality and on what you really, really need. Avoid unnecessary stuff that will clutter your house! And when you can... just avoid plastic altogether. If you can't avoid buying something, just try to choose (as much as possible) things that can be recycled!

  • Find alternatives. Instead of a plastic toothbrush,  go for an environmentally friendly bamboo toothbrush! Bamboo is naturally antibacterial and is a fast-growing plant; so it only makes sense to switch to bamboo toothbrushes!

  • What about wooden combs? Wooden combs are eco-friendly and can help distribute your natural hair oils throughout your hair!

  • Buy a reusable cup for when you are in need of your daily fix of tea or coffee (or juice, or whatever! xD) at Starbucks. Think about how many disposable cups you have wasted up until now... scary, isn't it? Just stick to one cup and help save the planet! Reusable cups are super stylish! 

  • Dispose properly of your trash! Take the time to research how long it takes to trash to decompose: a plastic bottle abandoned in the ocean will be there for more than 450 years... now you see why it's so important to recycle?


There are truly many, many things that you can do;  we all can save Earth with many small gestures with a great impact.

  • Rely on reusable bags.
  • Turn off the lights when you are not in a room. 
  • Don't preheat your hoven. 
  • Don't waste your water.


Just think about it and you will find a number of things to do to change for the better! And if you feel like it, please, share your suggestions on how we can all save the Earth! :)