Tutti pazzi per la Corea




Succede che, negli ultimi mesi, tra l'essere andate al concerto dei BTS, lo star seguendo serie coreane su Netflix come Rookie Historian Goo Hae-ryung e My First First Love, mukbang vari e un eterno amore per il cibo orientale... in casa mia, oltre al solito apprezzamento per la skin-care coreana, siano entrate una serie di ricette ispirate alle delizie della cucina della Corea

Dico "ispirate" perchè la verità è che non seguiamo mai le ricette alla lettera! Non so quante versioni di Budae Jjigae abbia visto il mio fornello... ma erano tutte buone. Nonostante si trattasse di cibi "ispirati" preparati prendendosi tutta una serie di libertà varie ed eventuali, non c'è stata una volta in cui le ricette non siano state accolte golosamente. 

Se volete provare a preparare anche voi del Budae Jjigae o qualcosa di simile, il mio consiglio è sfogliare due o tre ricette online per individuare gli ingredienti principali e poi usare la fantasia per fare tutte le possibili sostituzioni e varianti dettate dal gusto personale, dalla disponibilità e dalla capacità di trovare i vari ingredienti. 

Nella mia perfetta ricetta personale di solito includo:
- olio di sesamo;
- cipolle in abbondanza;
- un peperoncino piccante;
- salsa di soia;
- sriracha (in sostituzione della korean red hot pepper paste, per una questione di gusto);
- funghi enoki;
- una confezione di verdure per stir-fry (del tutto non presenti nella ricetta originale!);
- tofu (quello bello solido);
- spam tagliato a fettine;


- wrustel (non sono la mia cosa preferita, quindi a volte li evito);
- kimchi in abbondanza;
- noodles se voglio aggiungerli alla zuppa;
- uova sode.

E credo che, fondamentalmente, questo sia tutto (la cottura è molto semplice: faccio cuocere tutto insieme per almeno 40 minuti/ 1 ora). Si possono aggiungere spezie, cambiare ingredienti, magari passare dalla carne ai frutti di mare... per questo penso che la cosa fondamentale sia leggere qualche ricetta originale e poi darle il proprio tocco personale, con le spezie preferite, variando la quantità di piccante a seconda del proprio gusto, includendo magari verdure... sta tutto nel giocare con gli ingredienti per creare un piatto di ispirazione ma fortemente personalizzato!

E adesso... ho fame! 😂

2 comments

  1. Dico "ispirate" perchè la verità è che non seguiamo mai le ricette alla lettera! Non so quante versioni di Budae Jjigae abbia visto il mio fornello... ma erano tutte buone. Nonostante si trattasse di cibi "ispirati" preparati prendendosi tutta una serie di libertà varie ed eventuali, non c'è stata una volta in cui le ricette non siano state accolte golosamente.
    ecommerce development company , ecommerce website development company , ecommerce web development company , ecommerce website design company , ecommerce web design company , ecommerce website company , ecommerce design company , ecommerce solutions company

    ReplyDelete
  2. Se volete provare a preparare anche voi del Budae Jjigae o qualcosa di simile, il mio consiglio è sfogliare due o tre ricette online per individuare gli ingredienti principali e poi usare la fantasia per fare tutte le possibili sostituzioni e varianti dettate dal gusto personale, dalla disponibilità e dalla capacità di trovare i vari ingredienti.
    stitching unit , ladies tailor , custom tailor , tailor near me , tailor shop , Online Tailor Shop , tailoring company

    ReplyDelete


Thanks for taking the time to comment... ♥
Always remember to live and act kindly!!